Salta il contenuto
Iscriviti alla newsletter e ottieni subito il 20% di sconto per il tuo primo acquisto
Iscriviti alla newsletter e ottieni subito il 20% di sconto per il tuo primo acquisto
Baby boomer: come realizzarlo nel modo corretto

Baby boomer: come realizzarlo nel modo corretto

Scopri la Tecnica del Baby Boomer

Questa tecnica ha catturato l'attenzione degli amanti della nail art per il suo aspetto raffinato e versatile. Ma cosa è esattamente il Baby Boomer e perché sta guadagnando così tanta popolarità?

Che cos'è il Baby Boomer?

Il Baby Boomer è una tecnica di nail art che combina l'eleganza del french manicure con il fascino sottile dell'ombré. Il risultato? Un look sofisticato e moderno che sfoggia un degradé naturale tra il bianco e il rosa delle unghie, creando un effetto morbido e delicato. 

Quali sono i passaggi per fare un Baby Boomer in struttura?

  1. Preparate l’unghia pulendo le cuticole e opacizzando l’intera superficie, applicando successivamente Nail Prep ed Ultrabond che consentono una durata maggiore della manicure;
  2. Applicate Bonding Base;
  3. Applicate la Nail Form e tramite Thickso Sculpting gel white date la forma desiderata all'unghia. Questo vi consente anche di avere una base bianca da cui partire;
  4. Dopo aver polimerizzato  il primo colore, utilizzate un gel costruttore rosa (come Sculpting Thickso gel pink) per creare l'effetto sfumato e ottenere una bombatura naturale dell'unghia;
  5. Chiudete la nail art con Genie in a Bottle Pink e Xpress Shine Top Coat per una durata maggiore;

    Quali sono i segreti per farlo nel modo corretto?

    La tecnica del Baby Boomer richiede una certa manualità e precisione. Ci sono però alcuni accorgimenti che permettono di realizzarlo nel modo più corretto. 

    1. Scegli i colori giusti: Per la baby boomer nail art, avrai bisogno di due colori un rosa chiaro e un bianco. È importante però che le sfumature scelte stiano bene insieme. 

    2. Applicazione del primo colore: Se lo fai in struttura, applica prima il costruttore bianco con un pennellino e una volta asciutto passa al rosa. Se lo fai con il semipermanente, è consigliabile applicare prima lo smalto rosa su tutta l'unghia;

    3. Sfumatura con il secondo colore: Dopo che il primo colore applicato è asciutto, si passa al secondo colore. È molto importante che nel punto in cui si incontrano la sfumatura sia molto naturale, ti puoi anche aiutare con una spugnetta se lo fai con il semipermanente;

    4. Non avere fretta: La sfumatura deve essere fatta con calma e attenzione. Se mettete troppo prodotto c'è il rischio che il risultato non sia come desiderate;

     

    Perché questa tecnica piace così tanto?

    1. Eleganza senza Tempo: Il Baby Boomer è perfetto per ogni occasione, dall'ufficio al matrimonio. La sua eleganza senza tempo lo rende adatto a tutti i gusti e stili.

    1. Versatilità: Puoi personalizzare il Baby Boomer con diverse sfumature di rosa per adattarlo al tuo gusto personale. Puoi anche aggiungere decorazioni come strass o glitter per un tocco extra;

    2. Durata: Una volta realizzato correttamente e sigillato con un top coat di qualità, il Baby Boomer può durare settimane senza sbiadire o perdere la sua bellezza originale;

    Abbiamo realizzato un video tutorial per mostrarti come eseguire nel modo migliore il baby boomer in struttura e per scoprire i prodotti che abbiamo utilizzato. 

    Clicca qui per il video

    Articolo precedente Semipermanente rinforzato: cos'è e come si realizza
    Articolo successivo ME by Mesauda: la formula Easy On – Easy Off per una manicure small, smart e stylish

    Lascia un commento

    I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

    * Campi obbligatori

    Italiano